SMAU, eCommerce Forum e Freelance Camp

10/06/2014 16:12:07
Nelle ultime settimane sono finalmente riuscito a mettere il naso fuori dall’ufficio per una boccata di ossigeno.  Ho così partecipato a NetComm di Milano, allo SMAU Bolognese e al Freelance Camp di Marina Romea, giusto per non farmi mancare un po’ di tecnologia anche in un week end marittimo. Lo so cosa pensate, ma ormai non guarisco più. 
Ho seguito un gran numero di interventi. Mi sono annotato sul tablet spunti ed idee, ognuno dei quali meriterebbe un attento approfondimento. Poi, al solito, tornato alla realtà, ho ritrovato i clienti da seguire, la quotidianità e gli imprevisti. Vorrei però condividere con voi alcune riflessioni su alcune parole chiave che ho sentito citare spesso in questi giorni.

smau-bologna-20131.jpgICT è la prima, è un termine vecchissimo: Information & Communication Technology. Mi sembra però che non sia mai stato tanto attuale. Storicamente si leggeva ICT, ma di fatto ha sempre caratterizzato il mondo dell’informatica aziendale, degli strumenti che regolano i processi e i flussi di dati interni ad un’azienda. Il termine Communication ha sempre fatto riferimento soprattutto all'offerta TLC. Invece adesso sembra proprio che l’importanza della comunicazione stia rapidamente crescendo, guadagnando dignità e autonomia. Adesso che gli strumenti informatici si aprono sempre di più ai clienti (cloud o saas services) c’è sicuramente bisogno di molta più “comunicazione”. Adesso che la platea internet e i social network abbracciano anche il mondo b2b, è necessario per tutti saper comunicare attraverso il canale digitale. E’ necessario che l’usabilità dei servizi sia possibile per tutti, di più, la qualità dell’esperienza di utilizzo è importante tanto quanto le funzionalità offerte. Anche la diffusione dei dispositivi mobili ha dato una forte spinta in questo senso. A conferma di ciò, allo SMAU ad esempio (classico evento ICT), le presentazioni che trattavano tematiche relative al Digital Marketing erano tutte “sold out”. Queste nuove esigenze aprono nuove sfide per i fornitori di soluzioni Internet, le professionalità informatiche si devono necessariamente complementare con professionalità provenienti dai settori della comunicazione e del marketing. E’ da un incontro di sensibilità e culture tra loro quasi in antitesi, che si genera la sintesi per i servizi web di successo dei prossimi anni.

NETCOMM-ecommerce-forum-2013-(1).jpgIn eLogic, siamo convinti di questo già da diversi anni, per questo ci siamo organizzati in diverse aree di sviluppo, con diverse sensibilità, proprio per riuscire a cogliere tutti i suggerimenti che nascono da osservazioni che scaturiscono da punti di vista diversi.

Grosse novità riguardano poi il settore dell’ECOMMERCE, la seconda parola chiave oggetto delle mie riflessioni, ovviamente regina del convegno Netcomm a Milano, ma di questo parleremo tra una settimana, se tornate a trovarci!
In questo articolo abbiamo parlato di:

Condividi l'articolo, alimenta la discussione!

Informazioni sull'autore: Mirko

Responsabile Area Digital Marketing - Segui @elogicweb su Twitter

Attualmente Mirko è così impegnato, che non è riuscito a fornire una descrizione per se stesso... Ma recupererà!
comments powered by Disqus
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni