Case Study Fresco Senso

Corporate storytelling come strategia di branding

Sfruttando i social network abbiamo promosso l'inaugurazione di Fresco Senso all'interno del Mercato di Mezzo

Fresco Senso

www.frescosenso.it

Fresco Senso

Case Study Fresco Senso
Case Study Fresco Senso

Fresco Senso, marchio Agribologna che comprende prodotti ortofrutticoli di quarta gamma, pronti all’uso, ha chiesto a eLogic una campagna di comunicazione digitale che potesse promuovere l'inaugurazione del suo shop all'interno del rinnovato Mercato di Mezzo.

Il locale take away nel cuore di Bologna guarda a un pubblico giovanile e compito di eLogic è stato innanzitutto profilare bene il target di riferimento per studiare una strategia di comunicazione efficace. E quale strumento migliore se non i social? Già dal 2013 con Facebook eLogic è riuscita a conquistare circa 7000 persone “iscritte” al canale. Ed è proprio passando da Facebook che eLogic ha sviluppato la strategia di promozione per questa iniziativa.

Il primo passo è stato sfruttare le potenzialità persuasive dello storytelling creando un personaggio il cui nome richiamasse quello del nuovo locale, SBUCCIO, e che incuriosisse i follower di Facebook informandoli fino al momento dell’inaugurazione. Il personaggio di Mr.Sbuccio ha dato la possibilità di creare una campagna teaser che preannunciasse l'apertura del locale e intrattenesse il pubblico che non poteva non affezionarsi a questa tenera arancia con gli occhiali.
Il tono scherzoso e lo sfondo bolognese delle avventure di Mr.Sbuccio hanno permesso agli utenti di interagire su Facebook e seguirne le vicende fino al giorno dell'inaugurazione. Tutte le fasi operative di questo storytelling sono state meticolosamente studiate da eLogic tra costruzione, foto-documentazione della storia, la gestione del engagement su Facebook e le campagne ADV.  

La narrazione delle avventure di Mr. Sbuccio è servita a mantenere costante l’attenzione del pubblico, trattenendolo e affezionandolo prima al personaggio, poi al marchio. Lo sviluppo della storia è stato quello classico, semplice, utilizzando le potenzialità del canale di riferimento (Facebook), e cioè  esca-sviluppo-finale. Così la narrazione sul social è diventata una sorta di fotoromanzo a puntate in cui i fan sono diventati anche sceneggiatori di questa storia. I fattori di rilievo sui quali ci siamo poggiati per il successo della comunicazione sono stati: 
  • novità dell’interazione nella comunicazione Facebook
  1. lo spirito di partecipazione dei bolognesi su cui poter fare leva
  2. dare sfoggio delle bellezze nel centro storico di Bologna dove Fresco Senso stava per aprire, una location storica per i cittadini. 
E punto di arrivo dell'avventura è stato proprio il Mercato di Mezzo, dove l'Happy ending ha emozionato gli utenti su Facebook che hanno poi partecipato all'evento nel negozio di Fresco Senso.
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni